Ciao! nel darti il benvenuto fra le trame vado direttamente all'argomento che ti ha portata qui dentro. 

PERSONALIZZATO VS FATTO SOLO PER TE 

Il “di moda” è tutto ciò che assorbiamo dal mondo in cui viviamo e che ci dà la percezione di appartenere ad un momento storico aiutandolo a definirsi e a collocarci nel suo centro.

Il più classi del “di moda personalizzato” è quello di comprare una camicia, appiccicarci la propria sigla e vantarsi di avere acquistato qualcosa di speciale.

(Pur sapendo che chiunque può comprare la stessa camicia, appiccicare le sue iniziali e…

…distruggere quella che credevi (ingenua!) un’esclusività.)

Il FATTO PER TE , è invece tutto ciò che nessun altro potrà mai avere.

Semplicemente perché NON PUO’.

E’ un accessorio che caratterizzerà la tua immagine e che la renderà immediatamente associabile a te e alla tua vita proprio come i cappelli color pastello hanno firmato l’immagine delle regina Elisabetta.

E’ qualcosa:

  • Che NON esiste …se non sei tu a desiderarlo.

 

  • Che realizzi solo dopo averlo scelto.

 

 

  • Che contribuisci a costruire.

 

  • Che vedi nascere e crescereCome una piccola vita.

 

        E’ UNICO!

Il concetto è questo:

 Il personalizzato ti rende bella tra tante e come molte.

Il fatto per te ti posiziona come identità esclusiva  e ti fa salire sul podio delle eccellenze elitarie.

Bene.

Questa è la teoria, ma nella pratica c’è un rischio terrificante.

Un vero e proprio …Punto di non ritorno.

Ovvero essere in bilico tra realizzare qualcosa di FATTO SOLO PER TE e affidare tutto al FAI TU purchè sia solo per me

...rischiando di fare un danno irreversibile al tuo acquisto e alla tua immagine.

Ora tieni a mente i concetti di personalizzato e fatto solo per te

E’ davvero molto importante.

 

Infatti ciò che ti rivelerò tra poco ti permetterà di evitare di segnare irrimediabilmente alla tua immagine e di realizzare il tuo monile con la certezza che ti presenterà al mondo.

Di solito il modo corretto per realizzare un gioiello è questo:

  1. Committente e artigiano si conoscono e il primo si racconta perché venga fuori un aspetto o una storia da tessere e rappresentare

  2. L’artigiano realizza delle bozze che roteino sulla chiacchierata fatta, per poter rappresentare un  monile che si avvicini il più possibile alla storia da raccontare…

  3. Per poi tesserla al tombolo, rendendo il committente partecipe passo-passo delle diverse fasi di lavorazione .

Tuttavia…

questo meccanismo può generare un problema a chi inizia a muoversi sulla realizzazione di gioielli come pezzi unici  (ma anche per chi ha già familiarità con questo tipo di acquisto).

Ti faccio un esempio.

Se per realizzare un gioiello ti affidi al primo che si professa capace di realizzare qualcosa per te e lui si limita a realizzare l’ennesimo pendente senza avere idea di come si possa rappresentare la storia di ognuno di noi…

…significa che acquisterai un gioiello che penalizzerà il tuo aspetto facendolo sprofondare nel ridicolo prima ancora che nella banalità ( mi sembra già di sentirle“Hai visto che razza di accessorio indossava?” Ecco cosi.).

E questo vuol dire che se non sei nel posto giusto…

…rischi, senza accorgertene, di rimanere senza soldi e senza gioiello!

Praticamente se prima rischiavi l’anonimato a cui ci stiamo adattando, in questo modo, rischi il ridicolo.

Insomma tutto gira intorno all’esperienza e alla professionalità della persona a cui ti affidi.

Devi imparare a riconoscerla...

…e poi potrai pensare a come usare la sua abilità per scalciare via le tue rivali, DISTRUGGENDOLE .

La chiave per ottenere tutti i risultati di cui ti ho parlato, è racchiusa in questa frase:

Nessuno ascolterà cosa hai detto ma tutti ricorderanno cosa indossavi.

 

Accadde così anche quel giorno.

( ci eravamo lasciate nella sala parto, ricordi?)

Per qualche strano motivo, e forse come accade a molte coppie, non avevamo ben chiaro il nome da dare a nostro figlio.

Per questo…non decidemmo.

Lasciammo che le cose scorressero senza pressioni che non tardarono ad arrivare.

Venne al mondo nonostante le difficoltà a cui quei momenti concitati ci sottoposero e …

…Hai presente quando guardi dietro ad un vetro appannato?

Fu questa la sensazione che ebbi quando mi svegliai e se anche non vedevo nitide le immagini riconobbi quella tutina e …Davide! Esclamai.  

E’ stata lei a condurmi al suo nome perché nello sceglierla avevo concentrato e associato emozioni che si stavano proponendo.

Era mio figlio… anzi era Davide.

Ora…credi ancora che un gioiello che appartiene alla tua storia possa prescindere da un nome che lo caratterizzi come il tuo ha fatto con te?

 

Ora, per come la vedo io hai due possibilità

Possibilià 1- Lasciare queste righe e procedere con la navigazione che ti    porterà lontana da queste nozioni                                      DIMENTICARE cosa hai letto.

                          Dico sul serio, ti auguro di dimenticare perché dopo essere venuta a conoscenza di uno strumento                                         che oltre a definire la tua bellezza segna in modo indelebile tutto ciò che fai  ed averci rinunciato…                                come potresti continuare a fare le cose che facevi?

La tempestività è il segreto di molte vittorie e se dovessi ripensarci tra qualche tempo, non posso garantirti la priorità - ed i vantaggi- che hai solo passando da questa pagina e che, appena chiuderai, non saranno più applicabili.

Oppure …

Possibilità 2- Scegliere di buttarti a piedi pari nella storia che ti caratterizza , approfittare delle risorse riservate a questo post, e realizzare (ORA!) il monile che trasformerà la tua immagine restituendoti la consapevolezza di padroneggiare la tua vita anche quando compi il semplice gesto di vestirti ed uscire...
Come ha fatto per decenni e con estremo successo, la Regina Elisabetta.

Sono certa che farai la scelta più saggia.

indossa la tradizione

L'UNICO GIOIELLO CON UNA STORIA DA RACCONTARE

clicca sulle icone per guardare le interviste

collaborazioni
mo-ElaW7_400x400.jpg
giro.jpg
download.jpg
castelvetranonews.jpg

© 2023 by Landon. Proudly created with Wix.com