Mamà gioielli

IL  Merletto prezioso

     Tutto ebbe inizio a Salemi, nella provincia di Trapani in Sicilia.

 

Ubicata tra le colline coltivate a vigneti ed uliveti, Salemi ,si raccoglie intorno al castello dal cui terrazzo merlato della torre circolare è possibile scorgere un vastissimo panorama sulla Sicilia occidentale fino al mare.

Una cittadina nella quale, nonostante il fluire veloce del tempo, tutto sembra rimanere immutato.

Cambiano i paesaggi forse, varia l'aspetto delle persone, ma se vai a frugare negli scrigni che ognuno dei suoi cittadini porta con se, allora torni indietro nel tempo.

Così funziona per le tradizioni e per quella cultura forte ed importante che, se da un lato blocca la crescita di sviluppo di un paese, dall'altro ne esalta le origini  di cui altrove non rimane traccia.

E' così che le nuove generazioni si ritrovano a cimentarsi negli antichi mestieri che ancora a Salemi sono molto radicati.

Quello della lavorazione al Tombolo è uno di essi.

Sono poche le donne che lo sanno lavorare e non mancano mai di insegnarlo alle piccole " di casa"(chiddi nichi).Chidda nica , Emanuela,allora aveva dodici anni e tanta voglia di perdersi in quello che sembrava soltanto un gioco di fili e che poi si è preso gioco di lei  diventando la sua  passione. 

E' una trama capace di assopire ogni rumore e allo stesso tempo di accendere i riflettori sulla mia storia che forse è la storia di tutti, La Tradizione. In questo continuo intreccio ritmico le atmosfere vengo invase da essenze passate, da suoni che evocano ritmi antichi e che portano alla luce , attraverso altre realtà come Mamà gioielli sprazzi di tempo mai dimenticati che bramano di vestirsi della quotidianità moderna.

indossa la tradizione

L'UNICO GIOIELLO CON UNA STORIA DA RACCONTARE

clicca sulle icone per guardare le interviste

collaborazioni
mo-ElaW7_400x400.jpg
giro.jpg
download.jpg
castelvetranonews.jpg

© 2023 by Landon. Proudly created with Wix.com